20
set
Persone fisiche e professionisti sotto controllo

Blog - Contenzioso

controllifisco

Con la Circolare n. 19/E , l’Agenzia delle entrate ha diramato operativi che caratterizzeranno l’attività d’istituto nel corrente anno.

In relazione alle persone fisiche, la circolare annuncia la predisposizione di 380.000 lettere di compliance, da trasmettere nel corso dell’anno 2019, concernenti anomalie su talune categorie reddituali, relativamente all’anno 2015.

Viene, altresì, preannunciato l’invio, nell’ultimo trimestre 2019, di un primo lotto di comunicazioni di anomalie relative all’anno 2016.

Per quanto concerne i lavoratori autonomi, la selezione delle posizioni da approfondire (a partire dall’anno d’imposta 2015) terrà conto non solo dei compensi certificati dai sostituti d’imposta (committenti), ma anche dalle informazioni trasmesse mediante il “Modello polivalente comunicazioni delle operazioni rilevanti ai fini Iva” (cd. “Spesometro”).

Inoltre, le liste delle comunicazioni comprenderanno anche contribuenti che nella propria dichiarazione Unico PF 2016 hanno optato per il regime di vantaggio (art. 27, commi 1 e 2 del D.L. n. 98/2011), ovvero per il regime forfettario (art. 1, commi 54-89 della Legge n. 190/2014).

Info

Per avere maggiori informazioni clicca il bottone sottostante.
×
Per maggiori informazioni compila la sezione sottostante.

Archivio Blog

16.11.19
31.10.19
30.10.19